Altra metà della mela {Backstage}

Ciao a tutti,

stiamo selezionando le ultime immagini della festa di domenica per i 2 anni di Filippo, ma nel frattempo vorremmo concludere il discorso L’altra metà della mela.

Vi abbiamo raccontato la giornata, ma non il dietro le quinte, le idee,i preparativi e l’handmade!

Partiamo dall’inizio:

La scelta di decorare ogni tavolo con un tema ben distinto è nata dall’idea di mostrare agli ospiti la nostra versatilità e l’opportunità di creare allestimenti diversi solo con alcuni dettagli semplici quanto incisivi. Ad esempio nel tavolo romantico il nostro lavoro si è concentrato sulla creazione degli origami.. nostro.. gli origami sono opera delle manine svelte e precise di Serena.

Con questo piccolo ed economico dettaglio abbiamo voluto caratterizzare un tavolo che sarebbe potuto essere classico con un materiale come la carta, moderno e ultimamente moto in voga; che insieme all’utilizzo di pochi fiori, ed oltretutto non i soliti, ha comunque trasmetto un’atmosfera romantica. Per il menù abbiamo pensato di usare un carattere sinuoso e la ciliegina è stata la possibilità di tagliare il contorno con una macchina meravigliosa fornitaci gentilmente da Alice.. tagliare a mano una forma simile sarebbe stato un rischio!

Nel tavolo nordic fall invece il tocco, oltre all’utilizzo di legumi invece che fiori per il centrotavola, è stata la creazione delle tovagliette tête-à-tête in compensato reso adatto all’utilizzo con una bella carteggiata e diverse mani di smalto opaco trasparente. In questo caso l’ideatrice e creatrice sono io :P. Il menù invece è diventato portatovagliolo.. E con l’utilizzo di tonalità fredde ha trasmesso molto bene l’idea del tavolo.

Il green table è stato il nostro pallino sin dall’inizio: volevamo usare la verdura verde per creare il centrotavola!

E per seguire questa idea il segnaposo è stato composto da una mela e dal menù a bandierina infilzato in cima. Questo menù rispecchia l’idea contemporanea e anticonformista dell’allestimento utilizzando un font irregolare con colori intensi e polverosi a contrasto.

Il tavolo dolci era a tema colori dell’autunno e oltre a raccogliere foglie e rametti ci siamo impegnate a creare ghirlande di carta da pacco e cartoncino, per dare movimento verticale. Anche in questo caso l’artefice è Serena, che oltre a confezionarle ha avuto la pazienza e la caparbietà di arrampicarsi su una scala (io soffro tanto tanto di vertigini) per appenderle con il filo di nylon alle travi del soffitto.

 

..grande effetto con piccoli gesti che derivano da uno studio precedente importante! Si vede che a noi è piaciuto?

E del tavolo industriale cosa ne pensate?

Noi ne siamo molto fiere: la carta da pacco invece della tovaglia, le scritte a pennarello sulla tovaglia invece dei topper, elementi industriali ed artigianali appesi e riutilizzati in modo insolito..

alessia gatta copyright

La zona del photobooth è stata allestita da Alessia, che è stata molto brava e creativa scegliendo uno sfondo originalissimo (doccia), costruendo la cornice polaroid ed acquistando quei bellissimi props.

Abbiamo inoltre ideato e confezionati le scatole cadeau con all’interno gadget, cartoline promozionali e biglietti da visita di tutti i nostri partners, i cartoncini descrittivi per il gioco degli origami e decorato i tappi dei vasetti per la degustazione al buio.

alessia gatta copyright

Ricapitoliamo: potete contattarci per grafiche coordinate, handmade e ovviamente pianificazione eventi!

Noi siamo soddisfatte..

..voi che ne pensate?

Diteci la vostra!

Buona serata

Elisa

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...