Photobooth

Real wedding in lavanda menta e limone {Alice+Pietro}

Un sabato di settembre, uno di quelli che non ti aspetti. Sole, aria fresca, colori. Ve lo abbiamo promesso da tanto ed eccolo qua, il matrimonio di Alice e Pietro.

Una piccola premessa: Elisa ed Io conosciamo personalmente Alice e quando ci ha chiesto di aiutarla nell’organizzazione e scelta dello stile per il suo matrimonio, sapevamo che sarebbe stato molto originale e pieno di handmade. Alice ha una vera e propria passione per tutto quello che è fai-da-te, quindi ha voluto entrare nel vivo dell’organizzazione, creando partecipazioni e set grafici, bomboniere, portafedi , etc; davvero un lavoro minuzioso e curato, che le ha permesso di realizzare quello che più le piace, senza spedere un capitale.

Poi c’è stato il nostro lavoro, abbiamo curato lo stile della festa, un wedding pic-nic (con  tanto di coperte e  teli) nel quale la cosa più importante per Alice e Pietro era festeggiare insieme ad amici e parenti, senza troppe cerimonie: “ci piacerebbe una giornata nella quale stare con tutti gli invitati, tranquillamente e senza troppo stress..” Elisa ed io ci siamo concentrate su tutta l’organizzazione e la gestione di una giornata intensa, suddivisa in vari momenti, ma che avesse sempre ben impresso il mood friendly e spensierato che ci avevamo richiesto Alice e Pietro. Siamo contentissime di poter dire che con l’impegno di Alice e i nostri consigli siamo riuscite a evitare spese superflue e concentrarci su quello che più piaceva agli sposi: un vero e proprio matrimonio low-cost, ma dalla grandissima resa.

Lo stile fresco e rock della festa, coloratissima in menta lavanda e limone, è stato il fil rouge della giornata..

4 11

Il loro matrimonio è stato effervescente, noi vi auguriamo tantissimo amore e tanta voglia di sognare.

38

Ci avete regalato una valigia piena di emozioni intense, belle e appaganti.

Grazie Alice e Pietro

 

Elisa e Serena

DOTplan

 

Credits:

Planning, stile, allestimento e coordinamento: Noi (DOTplan)

Partecipazioni, bomboniere portabottiglia e grafiche, accessori sposa e cuscino portafedi: ArtbyAlice (la sposa)

Bomboniere papillon: Nastriniebollicine

Bomboniera miele: Azienda agricola Spinelli Vitalina

Fotografia: Disegnare Luce

Abito sposa: Mango

Abito sposo: Suitsupply

Fedi e orologio sposo: Orologeria Sangalli

Trucco: salone di bellezza Carlotta Maria

Fiori:Ravelli floricoltura

Location: Cooperativa Labriola

Kit intrattenimento bimbi :DiCuoreinFiocco

Torta nuziale, cupcakes e biscotti: CakeandtheCity

Fornitore gadget: Stranovario

 

 

 

 

 

Annunci

Purple party {Battesimo di Viola}

Reduci dall’ultimo matrimonio della stagione, siamo orgogliose di presentarvi le magnifiche foto del Battesimo di Viola, scattate da Emanuele di Photoworks. Una festa organizzata al ristorante L’angolo sul naviglio,  grazioso e intimo, che ha accolto gli invitati con un buffet ricco e genuino. Il nome della piccola, Viola, ha suggerito il mood della festa: ovviamente in viola, con tocchi di bianco e rosa, intervallati da fantasie a pois, righe e chevron.. un incanto!

Abbiamo definito la grafica personalizzata e realizzato portatovaglioli, banner, props per il photoboots, tags cibo, bandierine cupcakes, le decorazioni e su tutto, le bomboniere. Scatoline di cartoncino a fantasia, con etichetta a tema e spago a chiusura.

Non c’è festa senza un dolce finale..

La torta e i cupcakes realizzati da Torte.it, sono state un successo, sempre coordinate ai colori scelti per la festa. Inoltre abbiamo anche realizzzato il caketopper utilizzando le cannuccie di carta a strisce..

Un sweet table tutto da leccarsi i baffi!

Ringraziamo i genitori di Viola e tutti i collaboratori che ci hanno seguito per la realizzazione della festa.

 

Elisa e Serena

DOTplan

 

Credits:

Design, grafica, bomboniere, planning e allestimento: Noi (DOTplan)

Fotografia: Photoworks

Location: L’angolo sul naviglio

Torta e cupcakes: Torte.it

 

 

Altra metà della mela {Backstage}

Ciao a tutti,

stiamo selezionando le ultime immagini della festa di domenica per i 2 anni di Filippo, ma nel frattempo vorremmo concludere il discorso L’altra metà della mela.

Vi abbiamo raccontato la giornata, ma non il dietro le quinte, le idee,i preparativi e l’handmade!

Partiamo dall’inizio:

La scelta di decorare ogni tavolo con un tema ben distinto è nata dall’idea di mostrare agli ospiti la nostra versatilità e l’opportunità di creare allestimenti diversi solo con alcuni dettagli semplici quanto incisivi. Ad esempio nel tavolo romantico il nostro lavoro si è concentrato sulla creazione degli origami.. nostro.. gli origami sono opera delle manine svelte e precise di Serena.

Con questo piccolo ed economico dettaglio abbiamo voluto caratterizzare un tavolo che sarebbe potuto essere classico con un materiale come la carta, moderno e ultimamente moto in voga; che insieme all’utilizzo di pochi fiori, ed oltretutto non i soliti, ha comunque trasmetto un’atmosfera romantica. Per il menù abbiamo pensato di usare un carattere sinuoso e la ciliegina è stata la possibilità di tagliare il contorno con una macchina meravigliosa fornitaci gentilmente da Alice.. tagliare a mano una forma simile sarebbe stato un rischio!

Nel tavolo nordic fall invece il tocco, oltre all’utilizzo di legumi invece che fiori per il centrotavola, è stata la creazione delle tovagliette tête-à-tête in compensato reso adatto all’utilizzo con una bella carteggiata e diverse mani di smalto opaco trasparente. In questo caso l’ideatrice e creatrice sono io :P. Il menù invece è diventato portatovagliolo.. E con l’utilizzo di tonalità fredde ha trasmesso molto bene l’idea del tavolo.

Il green table è stato il nostro pallino sin dall’inizio: volevamo usare la verdura verde per creare il centrotavola!

E per seguire questa idea il segnaposo è stato composto da una mela e dal menù a bandierina infilzato in cima. Questo menù rispecchia l’idea contemporanea e anticonformista dell’allestimento utilizzando un font irregolare con colori intensi e polverosi a contrasto.

Il tavolo dolci era a tema colori dell’autunno e oltre a raccogliere foglie e rametti ci siamo impegnate a creare ghirlande di carta da pacco e cartoncino, per dare movimento verticale. Anche in questo caso l’artefice è Serena, che oltre a confezionarle ha avuto la pazienza e la caparbietà di arrampicarsi su una scala (io soffro tanto tanto di vertigini) per appenderle con il filo di nylon alle travi del soffitto.

 

..grande effetto con piccoli gesti che derivano da uno studio precedente importante! Si vede che a noi è piaciuto?

E del tavolo industriale cosa ne pensate?

Noi ne siamo molto fiere: la carta da pacco invece della tovaglia, le scritte a pennarello sulla tovaglia invece dei topper, elementi industriali ed artigianali appesi e riutilizzati in modo insolito..

alessia gatta copyright

La zona del photobooth è stata allestita da Alessia, che è stata molto brava e creativa scegliendo uno sfondo originalissimo (doccia), costruendo la cornice polaroid ed acquistando quei bellissimi props.

Abbiamo inoltre ideato e confezionati le scatole cadeau con all’interno gadget, cartoline promozionali e biglietti da visita di tutti i nostri partners, i cartoncini descrittivi per il gioco degli origami e decorato i tappi dei vasetti per la degustazione al buio.

alessia gatta copyright

Ricapitoliamo: potete contattarci per grafiche coordinate, handmade e ovviamente pianificazione eventi!

Noi siamo soddisfatte..

..voi che ne pensate?

Diteci la vostra!

Buona serata

Elisa

 

Altra metà della mela {terza parte}

Eccoci qui..

Se ancora non ne avete abbastanza, oggi parliamo dell’ultima parte dell’AltraMetàdellaMela. Dopo la degustazione ed i due giochi è ora di parlare del photobooth di Alessia Gatta, allestito con una sagoma Polaroid e una tenda con tanto di doccia,

I nostri ospiti si sono scatenati, sbizzarriti, divertiti, a suon di mascherine, baffi, occhiali (e chi più ne ha ne metta!) lasciando un simpatico ricordo della giornata, impresso nell’obbiettivo.

Da parte di Elisa e Serena un grazie a chi ha deciso di scommettere in questo evento,  collaborando per la riuscita:

Alessia Gatta Photographer

Ristorante Leggero di Turbigo

Maria Cake Designer

Fioreria Carla Baga di Turbigo

 Un grazie anche a chi ha partecipato e si è prestato a conoscere il mondo DOTplan.

 Se avete un evento, un matrimonio, un party, vi abbiamo dimostrato quanto sappiamo impegnarci, quanto amiamo prenderci cura di tutti i dettagli e realizzarli concretamente.

Siamo qui pronte ad ascoltarvi.